AVVISO PUBBLICO RISERVATO AD OPERATORI DEL SETTORE PER LA GESTIONE PER L’ANNO 2022 IN VIA SPERIMENTALE DEL MERCATO DELLA FIERA DELLA FESTA DELL’UVA DA SVOLGERSI NELLA GIORNATA DI DOMENICA 18 SETTEMBRE 2022 A CASTELLARANO

Il Comune di Castellarano, con il presente avviso, rivolto ad operatori del settore, richiede di presentare domanda di partecipazione per la gestione in via sperimentale, per l’anno 2022, del mercato della Fiera della Festa dell’Uva da svolgersi nella giornata di domenica 18 settembre 2022 presso le aree di Via Radici Nord, Via Radici Sud e Via Roma a Castellarano.

Oggetto dell’organizzazione

L’organizzazione comprende:

  • rispetto del Regolamento Comunale della fiera denominata “Festa dell’Uva” approvato con delibera di Consiglio Comunale n. 28 del 28/04/2011

  • rispetto dell’ordinanza comunale n. 90/2011 relativa agli orari di svolgimento del mercato ambulante della Fiera della Festa dell’Uva;

  • predisposizione della segnaletica orizzontale di localizzazione dei posteggi secondo la planimetria fornita dal Comune;
  • assegnazione dei posteggi agli aventi diritto secondo l’elenco fornito dal Comune;
  • assegnazione, in via prioritaria, alla spunta dei posteggi vacanti secondo la graduatoria di spunta aggiornata annualmente dal Comune;
  • allestimento dell’impianto elettrico provvisorio;
  • pubblicità dell’evento attraverso mezzi ritenuti idonei (affissioni, manifesti, pubblicità radiofonica, social media, ecc.);
  • l’adozione di ogni misura di security e safety, secondo quanto previsto dalla Direttiva del Ministero dell’Interno del 18/07/2018 e di ogni misura per il contenimento del contagio da Covid-19;
  • l’assunzione di ogni responsabilità civile verso terzi (tramite polizza assicurativa), liberando il Comune di Castellarano da ogni ricorso con richiesta di danno diretto ed indiretto;
  • riscossione delle quote di partecipazione come da importi stabiliti nell’anno 2021;
  • organizzazione di una iniziativa di intrattenimento;
  • riconoscimento al Comune di un contributo di € 500,00 (euro cinquecento/00);
  • fornire al Comune l’elenco completo dei titolari di posteggio presenti/assenti, degli operatori alla spunta presenti/assenti e assegnatari di posteggio, oltrechè l’elenco degli operatori assegnatari di posteggio in base alle disposizioni particolari di seguito descritte;

Disposizioni particolari

Al fine di garantire l’occupazione di posteggi vacanti, in alcuni punti critici dell’area mercatale, è data la possibilità al gestore di concedere (previo esperimento in via prioritaria delle operazioni di spunta), ad operatori del commercio ambulante ad esso consorziati, i sotto elencati posteggi:

Via Roma: posteggi n. 67, 68bis, 71, 71bis

Via Radici Sud: posteggi n. 42, 44, 47, 48, 49, 50, 51, 53, 55, 56

Data di svolgimento della Fiera della Festa dell’Uva: Domenica 18 settembre 2022 dalle ore 08.00 alle ore 20.00

Luogo di svolgimento:

Via Radici Nord

Via Radici Sud

Via Roma

Requisiti di ammissione:

Sono ammessi a presentare domanda di partecipazione i consorzi di operatori che rappresentino almeno il cinquantuno per cento dei titolari di posteggio nel mercato o nella fiera, o ad altri operatori consorziati per il commercio sulle aree pubbliche, in possesso dei seguenti requisiti:

  • non trovarsi in una delle cause di esclusione di cui all’articolo 80 del DLgs 50/016, né in altre cause di esclusione dalla contrattazione, dalla partecipazione a gare di appalto o dalla stipula di contratti con la Pubblica Amministrazione.

  • aver realizzato, nel triennio 2019-2020-2021, uno o più servizi inerenti la gestione di un mercato e/o fiera.

I soggetti possono raggrupparsi, anche in modo informale, per presentare la domanda di partecipazione alla gestione in oggetto. In tal caso la domanda dovrà essere presentata dal soggetto che assume la qualifica di capogruppo e dovrà indicare tutti i soggetti partecipanti al raggruppamento.

Non è consentito dimostrare il possesso dei requisiti richiesti tramite avvalimento.

Non è prevista la partecipazione dell’Amministrazione Comunale con contributi. E’ prevista, la concessione, se richiesto, del patrocinio comunale.

Termini e modalità di presentazione della domanda:

La domanda potrà essere presentata esclusivamente all’indirizzo PEC del Comune di Castellarano entro il termine delle ore 12.00 del giorno 9 settembre 2022  compilando il modulo allegato all’avviso completo di una relazione descrittiva sulla modalità di organizzazione proposta per la gestione della fiera debitamente firmati digitalmente.

Nel caso di soggetti raggruppati la segnalazione di interesse va inviata ad opera della capogruppo.