Estumulazione di salme

Descrizione

Si tratta dell’operazione con la quele chi è residente può trasferire le salme tumolate dei parenti sepolte in cimiteri di altri Comuni, presso uno dei cimiteri del Comune di Castellarano.
Ovvero, l’operazione con la quale viene richiesto di trasferire la salma tumolata in uno dei Cimiteri di Castellarano, presso il Cimitero di altro Comune.

Casistiche

Qualora non si tratti di salme tumolate in sepolture a concessione perpetua, si eseguono allo scadere del periodo di concessione e sono regolate dal Sindaco.
Il Sindaco può autorizzare dopo qualsiasi periodo di tempo l’estumolazione di feretri destinati ad essere trasportati in altra sede a condizione che ci sia l’autorizzazione del Coordinatore Sanitario, senza pregiudizio alcuno.
Il Sindaco può ugualmente autorizzare l’estomulazione anche se la predetta autorità sanitaria costati la non perfetta tenuta del feretro, previa idonea sistemazione e nel rispetto del Regolamento di Polizia Mortuaria.

Modalità

L’estrazione del feretro dal loculo (estumulazione ordinaria) avviene di norma allo scadere del periodo di concessione.
Il trasferimento puo’ essere richiesto dai congiunti dopo qualsiasi periodo di tempo, se si rende necessario trasferire il feretro in altra sede;in tal caso occorre presentare domanda scritta, da parte di tutti i familiari di pari grado interessati, presso l’ufficio di Polizia Mortuaria (vedi sotto) per richiedere l’autorizzazione a procedere al Sindaco.
A seguito dell’autorizzazione del Sindaco all’estumulazione sono previsti:
  • il pagamento dell’estumulazione presso l’Ufficio Economato o gli sportelli di tesoreria del Banco Popolare di Verona e Novara-filiale di Castellarano;
  • la presenza di almeno un parente durante le operazioni di estumulazione;
  • la presenza degli incaricati di un’Agenzia di Onoranze Funebri di fiducia degli interessati, in quanto potrebbe essere necessario l’utilizzo di una nuova cassa, nel caso in cui gli incaricati dell’estumulazione constatassero la non perfetta tenuta del feretro

Normativa

D.P.R. n. 285 del 10/9/1990: “Regolamento di Polizia Mortuaria”, approvato con Delibera n.45 del 27/05/1996.

Stato Civile e Polizia Mortuaria

Referente:
Marilena Bursi
Indirizzo:
Via Roma 7
Tel.: ☎
0536/075426
E-mail:
marilena.bursi@comune.castellarano.re.it
PEC:
egov.castellarano@cert.poliscomuneamico.net
Ricevimento al pubblico:
Dal lunedì al Venerdì dalle ore 8.15 alle ore 12.45

Stato Civile e Polizia Mortuaria

Referente:
Lisa Incerti
Indirizzo:
Via Roma 7
Tel.: ☎
0536/075425
E-mail:
lisa.incerti@comune.castellarano.re.it
PEC:
egov.castellarano@cert.poliscomuneamico.net
Ricevimento al pubblico:
Dal lunedì al Venerdì dalle ore 8.15 alle ore 12.45