Autorizzazione allo scarico reflui

Strutture comunali
Acquedotto: il territorio comunale è servito dalla rete gestita da Iren Emilia.
Rete Fognaria: quasi completa in tutto il territorio comunale.
Depuratori: il servizio depurazione è gestito da Iren Emilia. I reflui di Castellarano e Tressano sono inviati al depuratore di Salvaterra, quelli di Roteglia al depuratore proprio della frazione.
Adempimenti per le ditte
Schede bilancio idrico.
Entro il 31 gennaio di ogni anno le Ditte devono dichiarare il quantitativo di acqua prelevato da pozzi autonomi o da acquedotto ed utilizzato nel ciclo produttivo.
Presso l’Ufficio Ambiente del comune sono disponibili le schede per la comunicazione.
L’autorizzazione allo scarico è obbligatoria per tutti gli insediamenti che determinano scarichi di “acque reflue industriali” in tutti i possibili recapiti ovvero di “acque reflue domestiche” nelle acque superficiali. Occorre presentare la domanda da compilare su modulo disponibile presso gli uffici delle diverse amministrazioni competenti.
Vedi modulistica nella sezione allegati.
Vedi regolamento fognatura nella sezione allegati