Allerta smog nei comuni della provincia di Reggio Emilia – dal 13 al 17 gennaio

Entrano in vigore le misure emergenziali per la qualità dell’aria da giovedì 13 fino a lunedì 17 gennaio compreso.

Continua l’allerta smog nei comuni della provincia di Reggio Emilia come in diverse province dell’Emilia-Romagna (vedi Bollettino 12 gennaio 2022 e Bollettino 14 gennaio 2022)

Per Castellarano, quale comune di pianura, entrano in vigore le seguenti misure emergenziali:

  • divieto di spandimento di liquami zootecnici senza tecniche ecosostenibili in tutti i comuni dell’agglomerato di Bologna, di pianura est e di pianura ovest delle province in cui si attivano le misure emergenziali. Per deroghe al divieto di spandimento si rimanda alla DGR 33/2021;
  • abbassamento temperature medie nelle abitazioni fino a 19°C e negli spazi commerciali e ricreativi fino a 17°C;
  • divieto di uso di biomasse per il riscaldamento domestico (in presenza di impianto alternativo) con classe di prestazione energetica ed emissiva inferiore a 4 stelle;
  • divieto di abbruciamento anche per i quantitativi concessi dalla deroga di cui all’ordinanza sindacale n. 97/2021 (per maggiori informazioni sul divieto di abbruciamento vai alla pagina: PAIR 2020).

Rimangono sempre valide le misure ordinarie volte al miglioramento della qualità dell’aria, illustrate alla seguente pagina.

Per approfondimenti: ARPAE