Comune di CastellaranoSequenza fotografica di immagini del territorio comunale


AVVISO DI DEPOSITO DEL PROGETTO DI VARIANTE AL P.S.C. E R.U.E., AI SENSI DELL?ART. A-14-BIS LR 20/2000 S.M.I, PRESSO LO STABILIMENTO CERAMICO DALLA DITTA COTTO PETRUS SRL A ROTEGLIA


13/09/2018


AVVISO DI DEPOSITO DEL PROGETTODIVARIANTE AL P.S.C. E R.U.E., AI SENSI DELL’ARTICOLOA-14-BIS DELLA LEGGE REGIONALE 20/2000 S.M.I,PER L’AMPLIAMENTO DELLO STABILIMENTO PER L'INSTALLAZIONE DI UN IMPIANTO DI ATOMIZZAZIONE DELL'ARGILLA PRESSO LO STABILIMENTO CERAMICO SITO IN VIA MOLINON°4 IN LOCALITÀ ROTEGLIAPRESENTATO DALLA DITTACOTTO PETRUS SRL .
 

SI AVVISA CHE:

A seguito della richiesta di variante, ai sensi dell’art. A-14-bis delle L.R. 20/2000 s.m.i., al vigente Piano Strutturale Comunale ed al vigente Regolamento Urbanistico Edilizio del Comune di Castellarano, presentata in data 09/03/2018 protocollo n° 3550, e successive integrazioni, dalla ditta Cotto Petrus s.r.l., inerente lo stabilimento ceramico identificato al N.C.T. al Foglio 56 Mappali 180, 233, 241 ed al foglio 58 Mappale 54 in località Roteglia di Castellarano (RE) in via Molino n°4;

Preso atto che in data 03/08/2018, si è tenuta la seduta conclusiva della Conferenza dei Servizi in merito al progetto sopra citato, e che la conferenza stessa si è conclusa con esito positivo;

Il progetto in oggetto è depositato dal 19/09/2018, data di pubblicazione dell'avviso di avvenuto deposito nel Bollettino Ufficiale della Regione (BURERT), presso l'Ufficio Tecnico Edilizia Privata sito in Castellarano, Via Roma, n°7 – Piano Primo,ove pessere visionatoliberamente da chiunque nei seguenti giorni e orari: martedì dalle ore 10,30 alle ore 12,45, giovedì dalle ore 8,15 alle ore 12,45, sabato dalle ore 9,00 alle ore 11,45.

Ilsuddettoprogetto può essere consultatanche sul sito web del Comune di Castellarano: http://www.comune.castellarano.re.it/Sezione.jsp?idSezione=3248&idSezioneRif=1813

Entro il 19/11/2018 alle ore 12,00 (primo giorno non festivo dopo il 18/11/2018), gli enti, gli organismi pubblici, le associazioni economiche e sociali e quelle costituite per la tutela di interessi d'ufficio e i singoli cittadini, nei confronti del quali le previsioni del progetto depositato sono destinate a produrre effetti diretti, possono presentare osservazioni e proposte sui contenuti del progetto stesso,anche ai fini della Valutazione preventiva della Sostenibilità Ambientale e Territoriale (ValSAT), le quali saranno valutate prima dell'approvazione definitiva.

Le predette osservazioni devono essere inviate o presentate direttamente all'Ufficio Protocollo del Comune di Castellarano.

 

IL CAPO SETTORE 3 

(Ing. Gianni Grappi)




Ultimo aggiornamento: 13/09/2018