Comune di CastellaranoSequenza fotografica di immagini del territorio comunale


Anticorruzione


Art. 1, c. 7 (L. 190/2012)



Il Responsabile Prevenzione Corruzione nominato per il Comune di Castellarano è:

Avv. Stefano Cappilli (Segretario Comunale) che ricopre anche il ruolo di Responsabile della Trasparenza.

e-mail: stefano.cappilli@comune.castellarano.re.it – tel. 0536/850114

Atto di nomina: Decreto sindacale 23 del 23/10/2018




2014
Piano triennale prevenzione corruzione 2014/2016   allegato A PTTI 2014/2016  delibera approvazione PTPC e PTTI 2014/2016
Relazione annuale del Responsabile anticorruzione (art. 1 c. 14 L. 190/2012)

2015
Piano triennale prevenzione corruzione 2015/2017    allegato A PTTI 2015/2017 delibera approvazione PTCP e PTTI 2015/2017
Scheda Relazione RPC.xlsx  Scheda Relazione RPC.ods
 
2016
Piano triennale prevenzione corruzione 2016/2018  allegato A PTTI 2016/2018  delibera approvazione PTCP e PTTI 2016/2018
Comunicazione al Consiglio Delibera CC 24/2016 
Scheda Relazione RPC.xlsx  Scheda Relazione RPC.ods


2017
Piano triennale per la prevenzione della corruzione e per la trasparenza 2017-2019  delibera approvazione PTPCT 2017/2019
Comunicazione al Consiglio Delibera CC 12/2017
Scheda Relazione RPCT 2017.xlsx  Scheda Relazione RPCT 2017.ods


2018
Piano triennale per la prevenzione della corruzione e per la trasparenza 2018-2020 allegato 1 allegato 2  approvato con delibera GC 4 del 29/01/2018
Comunicazione al Consiglio Delibera CC 3/2018
Scheda Relazione RPCT 2018.xlsx  Prot. 848 del 17/01/2018  Relazione del RPCT 2018  Prot. 1499 del 26/01/2019
 


2019
PIANO TRIENNALE PER LA PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE E DELLA TRASPARENZA 2019-2021  approvato con delibera GC 6 del 28/01/2019  ALL 1   ALL 2   ALL 3   ALL 4   ALL 4 RELAZIONE




Atti di adeguamento a provvedimenti  CiVIT 
CiVIT non ha emesso provvedimenti in materia di vigilanza e controllo nell’anticorruzione nei confronti del Comune di Castellarano; pertanto non sono stati adottati atti in ottemperanza a provvedimenti CiVIT, in base a quanto previsto dall’art. 1, c.3, l.n. 190/2012.

Atti di accertamento delle violazioni art. 18 c. 5 D.lgs 39/2013
Ad oggi nessuna violazione accertata.



Sez. archivio




 

 




Ultimo aggiornamento: 31/01/2019